Impresa della Conoscenza

Consulenza di Direzione

24 ORE DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA NEL NUOVO CONTRATTO METALMECCANICI



Il nuovo contratto dei Metalmeccanici ha introdotto la formazione obbligatoria dei lavoratori a tempo indeterminato, per almeno 24 ore in tre anni, all'interno della retribuzione. 


Dal 1° gennaio 2017 le aziende metalmeccaniche dovranno coinvolgere i lavoratori ad effettuare entro la fine del 2019, almeno un percorso di formazione di 24 ore pro capite, a loro carico. Se tali percorsi non verranno organizzati dalle aziende, il lavoratore ha diritto di partecipare a corsi di formazione all'esterno dell'impresa, ricevendo un contributo spese fino a 300 euro nel triennio.

La formazione dovrà essere finalizzata all'acquisizione di competenze trasversali, tecniche o gestionali (miglioramento standard qualità, potenziamento processi aziendali, ecc.), digitali o linguistiche.

La formazione in materia di Sicurezza sui luoghi di Lavoro NON è computabile.

Le attività formative possono essere gestite ed organizzate direttamente in azienda.

Rammentiamo che la formazione può essere finanziata tramite i Fondi Interprofessionali (Fondimpresa, Fondirigenti, For.Te., FON.TER., ecc.)

Cosa può fare SDS IdC per voi

  • formazione sistemi di gestione qualità
  • formazione sistemi automotive
  • formazione sistemi di gestione ambientale
  • formazione sistemi di gestione dell'energia
  • formazione sistemi di gestione integrati
  • formazione controllo di gestione
  • formazione contabilità industriale